Soluzioni Professionali per la gestione del colore

Nuova versione - GMG ColorProof 5.8

Il Primo sistema di Prova Colore certificato FOGRA51 e FOGRA52
La realizzazione di prove è più facile che mai con la soluzione di proofing completa per le esigenze più qualificate!

GMG ColorProof 5.8 è una versione completamente revisionata del pluri-premiato ed ottimamente riuscito software GMG ColorProof o4. Questo software è ben noto in quanto capace di fornire la qualità e la precisione cromatica migliori possibile per la produzione di prove contrattuali. Sulla scia del successo della versione precedente ora è stato sviluppato il GMG ColorProof o5.
 
Funzioni e vantaggi in dettaglio
L’interfaccia utente nuova e intuitiva, rende la realizzazione di prove colore più facile che mai.
Tutte le funzioni importanti sono configurate in gruppi logici e riconoscibili al primo sguardo. Il 75% dei lavori tipici possono essere gestiti direttamente una volta selezionati i file per la realizzazione delle prove. GMG ColorProof o5 mostra ogni lavoro sul interfaccia utente. Ogni singolo lavoro viene visualizzato nell'interfaccia operatore e può essere elaborato.

Controllo totale della qualità grazie alla tecnologia Proof Standard ed ai set di calibrazioni
I GMG Proof Standards pre-definiti e i set di calibrazioni ottimizzano l’affidabilità della produzione ed il risparmio sui costi. Il cliente non deve far altro che selezionare il Proof Standard indicato. Tutto il resto è svolto in automatico da GMG ColorProof o5. Un Proof Standard definisce tutti i parametri necessari per ottenere prove corrette e precise:
  • lo standard di stampa che deve essere simulato (ISO, SWOP, standard aziendale interno, ecc.),
  • il profilo cromatico GMG (MX4) o il profilo ICC corrispondente,
  • il support usato per la realizzazione della prova,
  • la stampante utilizzata,
  • il set di calibrazioni adottato.
I set di calibrazioni comprendono tutti i file di calibrazioni (MX3) per i diversi strumenti di  misurazione, le regolazioni della stampante, criteri qualitativi e tolleranze per le calibrazioni della stampante.
Il software seleziona automaticamente il profilo e la calibrazione per una certa stampante, carta giusta compresa. Se i suoi parametri non corrispondono alle regolazioni attuali, il lavoro viene interrotto automaticamente per il controllo. Si riducono quindi drasticamente possibili fonti di errore quali regolazioni della stampa, file di calibrazione o profili cromatici.
 
Regole di filtraggio per la produzione automatizzata
Le regole di filtraggio consentono l’assegnazione ad un’unica cartella “hotfolder” di vari flussi di lavoro con step operative diversi. Il cliente può inserire tutti i file in un’unica cartella “hotfolder” -  GMG ColorProof o5 gestisce in automatico l’ulteriore, corretta, elaborazione.
 
Ulteriori novità presenti in GMG ColorProof o5 sono per esempio:
Realizzazione di prove a distanza - Softproofing - Load Balancing – Funzione “forme combinate” ottimizzata

GMG propone inoltre soluzioni professionali per la gestione del colore: dalla prova colore contrattuale a sistemi di controllo per macchine da stampa. Per chi ha necessità di convertire automaticamente e in rete immagini dall'RGB al CMYK o dal CMYK al CMYK, seguendo gli innumerevoli standard ISO, PSO, FOGRA, SWOP e tutti i più diffusi standard grafici industriali, è disponibile il prodotto GMG ColorServer. Questo prodotto permette la conversione delle immagini e dei file PDF in maniera semplice e veloce con l'utilizzo di HotFolders. Che siate una piccola realtà o una grande azienda, GMG ColorServer permette l'ottimizzazione delle immagini in pochi istanti con risultati e TCO sull'investimento da primato!

 GMG ColorProof 5.0GMG ProofControlGMG DotProofGMG ColorServerGMG RapidCheckGMG PrintControlGMG InkOptimizerGMG FlexoProof


 
 
 
Both rolex replica sale along with the brand new rolex replica (hands-on right here) reveal the truth that they're the very first panerai replica uk to incorporate ceramic inserts within the precious metal anklet bracelets (much more upon which inside a second), along with the fake hublot sale group of actions.